La Uilm non ha firmato l’accordo per la cassa integrazione negli anni scorsi per non predeterminare esuberi, tanto meno lo farà in futuro se non ci saranno le garanzie sull’occupazione e sulla prospettiva industriale

Guglielmo Gambardella UILM Nazionale “Senza un chiaro piano di rilancio della produzione di tutti gli stabilimenti ex Ilva e la garanzia dell’intera occupazione, compresa quella dell’indotto e dei lavoratori in Ilva AS, è difficile proseguire un vero confronto. Nell’ultimo incontro a Palazzo Chigi abbiamo già dichiarato la nostra insoddisfazione sulle linee guida del piano industriale […]

“Garantire e salvare i crediti dei lavoratori”

Taranto, 05/03/24 Dichiarazione di Davide Sperti, segretario generale Uilm Taranto, all’avvio della discussione al Senato sul decreto legge sull’ex Ilva – Acciaierie d’Italia di Taranto. “Chiediamo che i crediti dei lavoratori siano tutelati. I lavoratori dello stabilimento siderurgico di Taranto non possono, dopo tutta la mortificazione sociale e salariale subita in questi anni, continuare a […]

Sciopero nazionale di due ore il 21 febbraio 2024

Basta morti sul lavoro! Taranto, 21/02/24 Lo scorso 16 febbraio a Firenze, a seguito del crollo di un cantiere per la costruzione di un supermercato, cinque lavoratori hanno perso la vita. Questa è l’ennesima tragedia che colpisce i lavoratori in continuità, purtroppo, con la lunga catena di morti sul lavoro che quotidianamente registriamo lungo tutto […]

COMPILA IL QUESTIONARIO PER IL RINNOVO DEL CCNL

Le Segreterie nazionali di Fim, Fiom, Uilm in vista della preparazione della piattaforma per il rinnovo del CCNL Federmeccanica/Assistal, hanno condiviso la somministrazione di un questionario ai lavoratori iscritti al sindacato e occupati nel settore metalmeccanico dell’industria attraverso il quale si intende approfondire temi importanti per rafforzare tutela e diritti. Il questionario è compilabile online […]

Bonus mobili 2022:

Cos’è il BONUS mobili: come funziona, come ottenerlo e come richiederlo Il Bonus mobili 2022 è un’agevolazione economica alla quale hanno accesso i contribuenti che hanno acquistano mobili e grandi elettrodomestici, in occasione di interventi di ristrutturazione. Si tratta di una detrazione del 50% dall’IRPEF per le spese sostenute. I beni per i quali spetta il Bonus mobili 2022 […]

Bonus acqua potabile 2022 2023:come richiederlo, requisiti, importo

 La Legge di Bilancio 2022 ha prorogato il bonus acqua portabile, inizialmente prevista solo per il biennio 2021anche per il 2023. E’ un’agevolazione che permette di ottenere un rimborso fino a 500 euro per le spese sostenute per la razionalizzazione del consumo dell’acqua potabile. Il contributo è gestito dall’Agenzia delle Entrate e sarà monitorato da Enea, l’Agenzia nazionale […]