NORME E LEGGI DURANTE LA PANDEMIA

di | 24/10/2020

UNA SINTESI DEL NUOVO DPCM ZONE ROSSE SE RISCHIO ASSEMBRAMENTO. Delle strade o piazze, dove si possono creare assembramenti, fatta salva la possibilità di accesso e deflusso agli esercizi commerciali legittimamente aperti e alle abitazioni private, può essere disposta la chiusura. Dopo la ‘scomparsa’ del riferimento esplicito ai sindaci non è ben chiaro a chi… Leggi tutto »

SISTEMA TRIBUTARIO E MORATORIE

di | 23/10/2020

DISPOSIZIONI IN MATERIA DI RISCOSSIONE ESATTORIALE SOSPESI I TERMINI DEI VERSAMENTI 8 MARZO – 31 DICEMBRE 2020 E’ stato pubblicato, sulla Gazzetta Ufficiale n. 260 del 20 ottobre 2020, il Decreto Legge n. 129 del 20 ottobre 2020 che ha disposto la proroga della sospensione dell’attività di riscossione esattoriale. Il decreto è stato emanato al… Leggi tutto »

TAVOLO GOVERNO – PARTI SOCIALI

di | 23/10/2020

SOSPESO L’INCONTRO SU PROROGA CIG E BLOCCO LICENZIAMENTI Si è concluso ieri notte senza un nulla di fatto il confronto tra Cgil, Cisl, Uil e il Governo, rappresentato dalla ministra del lavoro Catalfo e dal ministro dell’economia Gualtieri, sulla proroga della cassa integrazione ed il blocco dei licenziamenti. Molto distanti le posizioni espresse dalle parti.… Leggi tutto »

UILM PARI OPPORTUNITA’

di | 23/10/2020

CRISI: NON NE USCIAMO SENZA INVESTIRE SULL’OCCUPAZIONE FEMMINILE Questo Paese deve cominciare a vedere le donne come una risorsa e smettere di considerarle un problema da risolvere. Dieci mesi fa era una condizione per poter tornare a correre, dal punto di vista dell’economia, adesso lo è per poterci rimettere in piedi: da questa crisi non… Leggi tutto »

BIBLIOTECA POPULARA

di | 23/10/2020

COVID-19: COSA SIGNIFICA PER I BAMBINI E COSA POSSIAMO FARE PER PROTEGGERLI Il mondo sta affrontando una crisi globale sanitaria e socioeconomica senza precedenti, innescata dalla pandemia di Covid-19. Sebbene ancora non conosciamo l’impatto complessivo e le conseguenze a lungo termine, una cosa è certa: l’impatto del C-19 sulle vite di milioni di bambini, sarà… Leggi tutto »

ARCELOR MITTAL

di | 23/10/2020

NESSUN ACCORDO SULLA NUOVA PROCEDURA DI CIGO PER 13 SETTIMANE In data 20 ottobre u.s., è giunta la nuova nota da parte di ArcelorMittal con la quale la multinazionale annuncia la sospensione e/o riduzione delle attività lavorative per effetto della CIG Ordinaria a decorrere dal giorno 16 novembre 2020 e per un periodo presumibile di… Leggi tutto »

ILVA IN AMMINISTRAZIONE STRAORDINARIA

di | 23/10/2020

LA UILM FIUTA PRESUNTE IRREGOLARITA’ NELL’ANNO DI CONTRIBUZIONE 2019 Dopo i dovuti approfondimenti, la UILM ha riscontrato un caso singolare, re- lativo ai contributi utili nel solo anno 2019 da parte di ILVA in Amministra- zione Straordinaria. Nei fatti, come in molti potranno riscontrare, l’ammontare dei giorni utili risulta carente di una settimana, ovvero 51… Leggi tutto »

ARCELOR MITTAL

di | 23/10/2020

CIG – LA UILM DENUNCIA LE CONDOTTE ALL’ISPETTORATO DEL LAVORO Con la presente vogliamo segnalare l’applicazione della cassa integrazione all’interno del reparto Vigilanza in maniera anomala. Nello specifico lamentiamo la cattiva gestione da parte dei preposti, che quasi quotidianamente programmano ore di lavoro straordinario da parte delle guardie per consentire il prosieguo delle normali attività… Leggi tutto »

LEONARDO SPA

di | 23/10/2020

COMUNICATO SINDACALE DEL COORDINAMENTO NAZIONALE UILM Nei giorni scorsi, così come dichiarato nei comunicati sindacali del 12 e 19 ottobre. la UILM ha avviato un percorso di conflittualità sindacale, allo scopo di fa riavviare un confronto nel quale si chiarisca la preoccupante situazione produttiva contingente e futura in cui versa lo stabilimento di Grottaglie. Come… Leggi tutto »

IL PANORAMA DELLA SIDERURGIA E TARANTO

di | 23/10/2020

SERVE IL VARO DI MISURE SHOCK PER IL RIASSETTO SIDERURGIA A TARANTO Per quanto riguarda l’acciaio Comunitario, è dal 2018 che parte della produzione europea è stata largamente spiazzata da materiali a basso costo in arrivo dall’estero. Turchia, Russia, Serbia e Taiwan in testa.La nostra industria continua a perdere quote e siamo costretti ad importare… Leggi tutto »