La Uilm non ha firmato l’accordo per la cassa integrazione negli anni scorsi per non predeterminare esuberi, tanto meno lo farà in futuro se non ci saranno le garanzie sull’occupazione e sulla prospettiva industriale

Guglielmo Gambardella UILM Nazionale “Senza un chiaro piano di rilancio della produzione di tutti gli stabilimenti ex Ilva e la garanzia dell’intera occupazione, compresa quella dell’indotto e dei lavoratori in Ilva AS, è difficile proseguire un vero confronto. Nell’ultimo incontro a Palazzo Chigi abbiamo già dichiarato la nostra insoddisfazione sulle linee guida del piano industriale […]

Incontro con i Commissari di Acciaierie d’Italia

Comunicato ai lavoratori Taranto, 06/03/24 Nel corso dell’incontro tenutosi questo pomeriggio, Acciaierie d’Italia ha comunicato che nel cedolino di febbraio saranno riportate in continuità tutte le ferie e gli O/R maturati dai lavoratori, non essendo le stesse un credito monetario.A marzo ci saranno 2 cedolini che copriranno il periodo 1-19 febbraio ( ADI) e l’altro […]

“Garantire e salvare i crediti dei lavoratori”

Taranto, 05/03/24 Dichiarazione di Davide Sperti, segretario generale Uilm Taranto, all’avvio della discussione al Senato sul decreto legge sull’ex Ilva – Acciaierie d’Italia di Taranto. “Chiediamo che i crediti dei lavoratori siano tutelati. I lavoratori dello stabilimento siderurgico di Taranto non possono, dopo tutta la mortificazione sociale e salariale subita in questi anni, continuare a […]

Sciopero nazionale di due ore il 21 febbraio 2024

Basta morti sul lavoro! Taranto, 21/02/24 Lo scorso 16 febbraio a Firenze, a seguito del crollo di un cantiere per la costruzione di un supermercato, cinque lavoratori hanno perso la vita. Questa è l’ennesima tragedia che colpisce i lavoratori in continuità, purtroppo, con la lunga catena di morti sul lavoro che quotidianamente registriamo lungo tutto […]

Dichiarazione di Davide Sperti, segretario generale Uilm Taranto: “Non ci imbavaglierà nessuno. Il governo, intanto, guardi al futuro e ascolti la voce dei lavoratori e della città”

Siamo sconcertati per l’annuncio di querela comunicato da Acciaierie d’Italia nei confronti del nostro segretario nazionale Rocco Palombella. Non ci imbavaglierà nessuno. È paradossale che non si riconosca il diritto di pensiero e di critica sindacale nell’ambito di una vertenza così complessa e drammatica, a fronte di appuntamenti cruciali che avverranno nei prossimi giorni e […]

COMUNICATO SINDACALE

Manifestazione del 29 gennaio 2024 Le scriventi OO.SS. vogliono innanzitutto ringraziare gli oltre cinquemila lavoratori che in data odierna hanno manifestato la loro voglia di resistere davanti a chi vuole scientemente negar loro un futuro. I Lavoratori sono sempre scesi per strada per difendere il futuro ambientale, sociale ed industriale della nostra comunità. Mentre prosegue […]

I LAVORATORI IN DIFESA DEL FUTURO AMBIENTALE, OCCUPAZIONALE ED ECONOMICO DELLA NOSTRA COMUNITÀ

Taranto, 25/01/24 La vertenza ex Ilva è ad un punto di svolta decisivo nell’ambito dei confronti, conquistati dalle lotte dei lavoratori, in sede governativa. Tuttavia, c’è il rischio molto concreto di chiusura dello stabilimento per una volontà ben precisa dell’Amministratore Delegato, espressione di fatto di Acelor Mittal. Infatti, in queste ore apprendiamo che l’unico altoforno […]

COMUNICATO AI LAVORATORI APPALTO – INDOTTO EX ILVA

Taranto, 23 gennaio 2024 La vertenza ex Ilva è giunta ad un momento che deve essere di ricostruzione sociale a tutela delle migliaia di persone impattate dopo anni di abusi e umiliazioni subite dal soggetto privato con le complicità governative.È del tutto evidente che l’appalto, l’anello più debole del sistema ex Ilva, è in una […]