Archivi categoria: Varie

NORME E LEGGI DURANTE LA PANDEMIA

di | 16/10/2020

PUBBLICATO IL DPCM 13 OTTOBRE 2020 E’ stato pubblicato, sulla Gazzetta Ufficiale n. 253 del 13 ottobre 2020, il D.P.C.M. 13 ottobre 2020, recante ulteriori disposizioni attuative del decreto-legge 25 marzo 2020, n.19, recante misure urgenti per fronteggiare l’emergenza epidemiologica da COVID-19, e del decreto-legge 16 maggio 2020, n.33, recante ulteriori misure urgenti per fronteggiare… Leggi tutto »

INPS – EMERGENZA COVID-19

di | 16/10/2020

LA QUARANTENA NON È MALATTIA: ECCO QUANDO La quarantena non è malattia: arrivano chiarimenti da INPS con il messaggio n° 3653 del 9 ottobre 2020 proprio mentre il governo sta rivedendo le misure per contenere il contagio da Covid-19. In particolare l’INPS riprende le disposizioni fornite dall’articolo 26 del decreto n.18/2020, il Cura Italia, convertito… Leggi tutto »

EMERGENZA COVID-19

di | 16/10/2020

QUARANTENA, ISOLAMENTO E TAMPONI: LE NUOVE REGOLE DAL 12 OTTOBRE Il Ministero della Salute ha cambiato le indicazioni per la durata e il termine dell’isolamento e dela quarantena. Recependo le nuove linee guida stilate dal C.t.s. in considerazione delle nuove evidenze scientifiche, con la circolare del 12 ottobre 2020 è stata approvata la riduzione della… Leggi tutto »

BIBLIOTECA POPULARA

di | 16/10/2020

IL DECRETO DI AGOSTO E’ LEGGE Prolungamento cassa integrazionePer quanto riguarda i trattamenti ordinari di integrazione salariale, gli assegni ordinari di integrazione salariale e i trattamenti di integrazione salariale in deroga, già riconosciuti secondo una disciplina transitoria, posta in relazione all’emergenza epidemiologica Covid, si prevede 18 settimane di trattamento – fatte salve le disposizioni specifiche… Leggi tutto »

ALLEANZA CONTRO LA POVERTA’

di | 16/10/2020

LE 8 PROPOSTE DA SOTTOPORRE AL GOVERNO PER RDC L’Alleanza contro la Povertà in Italia, di cui la nostra Confederazione è uno dei soggetti fondatori, ha elaborato otto proposte, da sottoporre al Governo, per ridisegnare il Reddito di Cittadinanza alla luce dell’esperienza di questo primo an- no di attuazione, al fine di rendere la misura… Leggi tutto »

RINNOVO CCNL 2020-2022

di | 16/10/2020

DOPO NO DI FEDERMECCANICA,ANCORA PIÙ DETERMINATI ALLA CONQUISTA DEL CONTRATTO La mobilitazione dei metalmeccanici di questi giorni per il rinnovo del contratto si carica di ulteriore significato. Oltre ai contenuti della piattaforma unitaria, che prevede tra l’altro incrementi salariali dell’8%, si aggiunge la difesa generalizzata di tutti i posti di lavoro, dopo lo sblocco dei… Leggi tutto »

UILM NAZIONALE – RINNOVO CCNL

di | 09/10/2020

PROPOSTA IRRICEVIBILE DI FEDERMECCANICA E ASSISTAL SCIOPERIAMO PER DIFENDERE LA LIBERTA’ E I DIRITTI Abbiamo deciso di scioperare per difendere il contratto nazionale di lavoro, messo in discussione da Confindustria e utilizzato strumentalmente per affossare tutti i rinnovi contrattuali. Vogliamo evitare questa deriva liberista e uniremo i lavoratori intorno a un unico obiettivo: rinnovare il… Leggi tutto »

BENEFICI PREVIDENZIALI AMIANTO

di | 09/10/2020

IL CASO DI LAVORATORI (E NON) INGIUSTAMENTE PENALIZZATI DALLA INTERPRETAZIONE DELLA NORMA In molti hanno ben salde nella mente le vicende legate al beneficio dell’amianto che, a nostro giudizio non ha “regalato” nulla ai lavoratori esposti alla terribile fibra, ma ha reso, nonostante le numerose peripezie ed in parte, giustizia ad una purtroppo parziale platea… Leggi tutto »

IL PAESE CHE ARRETRA

di | 09/10/2020

RECOVERY FUND PER UN NUOVO DISEGNO DELLA NAZIONE Il 7 ottobre si è celebrata, come ogni anno, la giornata internazionale del lavoro dignitoso che si cala in un contesto allarmante che richiede una risposta determinata e di ampio respiro, a cominciare dai prossimi provvedimenti sul tavolo della politica. Siamo preoccupati per l’aggravarsi delle disuguaglianze che… Leggi tutto »

OCCUPAZIONE

di | 02/10/2020

ISTAT: LIEVE MIGLIORAMENTO, MA LO SCENARIO NON E’ OTTIMISTICO I dati Istat di oggi ci riportano un lieve miglioramento dell ́occupazione rispetto ad agosto (+0,4%), ma allargando lo sguardo lo scenario è tutt’altro che ottimistico. In un semestre il nostro mercato del lavoro ha lasciato a casa 360 mila lavoratrici e lavoratori, portando il tasso… Leggi tutto »