ILVA IN AMMINISTRAZIONE STRAORDINARIA

di | 09/07/2021

PIANO FORMATIVO FONDIMPRESA: PARTE MA CON DIVERSI DISAGI INIZIALI

Durante tutta questa settimana sono cominciate le consegne dei dispositivi elettronici (tablet) per i lavoratori appartenenti a questo bacino, per il via al piano formativo FONDIMPRESA 2021.

Come temevamo, non sono mancati i disagi per i lavoratori, in quanto una volta avviata la formazione, ci si è imbattuti in una piattaforma instabile che ha fatto riscontrare forte malessere e disagio tra i lavoratori.

La UILM, non appena appreso, ed accertato quanto stesse accadendo, ha prontamente informato l’azienda, invitando la stessa ad assumere iniziative immediate per arginare il disservizio, il quale anche per la mattinata odierna è sembrato in alcuni casi persistere.

Va da sé che, per via di questo ed altri disagi nell’intero progetto, i tempi di esecuzione del piano formativo, inizialmente fissato nei tre giorni successivi al ritiro del tablet, subirà una proroga per la quale l’azienda ha informato, essere ampiamente tollerante.

Questo si traduce nel fatto che i lavoratori dovranno comunque eseguire la formazione prevista dal piano formativo (24 ore di corso), ma che le stesse, anche se effettuate al di fuori dei canonici 3 giorni, non daranno luogo ad alcuna sanzione per il dipendente.

La UILM Taranto, visti i notevoli disagi anche da parte di tutti quei lavoratori che non hanno dimestichezza con i dispositivi telematici, ha, in via del tutto eccezionale messo a disposizione un servizio di assistenza per chiunque lo ritenesse utile e necessario.

I lavoratori interessati potranno recarsi presso la nostra sede in P.zza Bettolo 1/C al terzo piano, a partire da Lunedì 12 luglio p.v. e per tutta la durata della settimana, dalle ore 15.30 alle 17.45 cattraverso la preventiva prenotazione di un appuntamento da concordare telefonicamente al n. 0994593400.