GLI APPROFONDIMENTI DELLA UILM

di | 04/06/2021

EMERSIONE DEL LAVORO IRREGOLARE – INDICAZIONI SUL CONTRIBUTO FORFETTARIO

L’INPS, con la circolare n. 79 del 28 maggio 2021, fornisce le indicazioni relative a contributo forfettario, di cui all’articolo 103, comma 7, ultimo periodo, del Decreto Legge n. 34/2020, per le somme dovute dal datore di lavoro a titolo retributivo, contributivo e fiscale relativamente ai rapporti di lavoro irregolare oggetto dell’istanza di emersione.

Inoltre, la circolare chiarisce gli adempimenti informativi e contributivi per i periodi per i quali non è dovuto il contributo forfettario e alla contribuzione dovuta nel caso di inammissibilità della domanda o di rigetto dell’istanza.

ALTRI ARTICOLI

=> INPS: adempimenti per l’emersione dei rapporti di lavoro irregolare
=> INPS: COVID-19 – adempimenti per l’emersione di rapporti di lavoro irregolare
=> Ipsoa Quotidiano: Braccianti, colf e badanti: procedure di emersione a 3 vie

APPROFONDISCI