Verbale di incontro – Ilva in A.S.

di | 29/01/2021

In data 28 gennaio 2021 si sono incontrati a mezzo piattaforma elettronica Microsoft Teams:

-Lato azienda:

  • per le Risorse Umane: Claudio Picucci, Rosario Fazio, Paolo Bruschi, Luca Pietrantonio, Paola Santone;
  • per l’Area tecnica Operativa: Salvatore D’Alò

-Lato sindacale:

  • per la FIM-CISL: Biagio Prisciano e Vincenzo Laneve
  • per la FIOM-CGIL: Francesco Brigati e Ignazio De Giorgio
  • per la UILM-UIL: Pietro Pallini
  • per la USB: Francesco Rizzo
  • per la UGL: non presenti

L’incontro, in prosecuzione di quelli tenutosi il 07 e 14 u.s. tra le medesime Parti, mira a definire congiuntamente il numero di lavoratori da richiamare dalla CIGS nell’anno 2021 e la durata dei singoli periodi di attività lavorativa.

In merito all’integrazione al 70% del reddito dei lavoratori in CIGSper l’anno 2021:

  • Come giàcomunicato nei precedenti incontri,l’Azienda conferma che, non essendo ancora stata emanata alcuna norma di legge che disponga l’erogazione dell’integrazione per l’anno 2021, nelle competenze di gennaio non verrà pagato alcun importo a tale titolo.
  • L’Azienda tiene a precisareche per garantire il puntuale pagamento della CIGS da parte dell’INPS, la Società deve necessariamente chiudere i cedolini l’ultimo giorno del mese, così da poter inviare il primo giorno utile del mese successivo i flussi all’ente previdenziale.
  • Sul tema l’Azienda ha confermato l’impossibilità di poter erogare l’integrazione rendendosi disponibile al confronto con le parti sociali nel momento in cui dovessero intervenire i provvedimenti legislativi attesi.

Di seguito il verbale per interno dell’incontro: