BACHECA CONFEDERALE

di | 04/12/2020

INCLUSIONE COME VALORE E OBIETTIVO PER RICOSTRUIRE IL NUOVO MONDO

L’inclusione delle persone con disabilità come valore e obiettivo per ricostruire, a livello politico, sociale e culturale il nuovo mondo che ci aspetta. Bene ha fatto l’ONU nell’indicare l’esigenza di perseguire questo obiettivo.

La pandemia, infatti, ha ridotto le già esigue certezze e conquiste fatte in questi anni. Occorre restituire dignità a tutte le diversità, partendo dalla prevenzione fino a garantire la massima autonomia delle persone con disabilità. Bisogna ripartire dai servizi, da una efficace assistenza domiciliare, da una qualificata formazione del personale a sostegno delle cure e dell’assistenza, dalla garanzia di accesso all’istruzione e alla formazione, tutelando il diritto al lavoro e rendendo accessibili tutti gli ambienti.

Occorre perseguire con rigore e fermezza ogni tipo di abuso sulle donne e le ragazze con disabilità.

La nostra Organizzazione chiede alla politica risposte concrete e adeguate su questi temi.