ARCELOR MITTAL

di | 10/07/2020

CORRESPONSIONE UNA TANTUM PDR ACCORDO 6 SETTEMBRE 2018

Pubblichiamo integralmente la nota odierna inviata dalle Segreterie nazionali di FIM-FIOM-UILM in ragione della decurtazione che l’azienda ha effettuato sulla disposizione di attribuzione di una percentuale, pari al 3%, come Una Tantum, per la mancata definizione del Premio di Risultato.

“Come previsto nell’accordo del 6 settembre 2018 (punto 6, Condizioni contrattuali applicabili ai dipendenti) anche per l’anno in corso l’azienda, corrisponderà l’ Una Tantum, in luogo del PdR, per un importo parì 3% della retribuzione lorda annua.
E’ stato verificato che, con il pagamento della retribuzione del mese di giugno, sulla prima trance dell’ Una Tantum, è stata effettuata una decurtazione dell’importo previsto in proporzione alla riduzione delle ore lavorate in virtù del ricorso alla ClGO.
Riteniamo, a nostro avviso, ingiustificata la decurtazione operata dall’ azienda trattandosi di voce retributiva “fissa” e non soggetta ad alcuna condizione, tanto più, in ragione di un evento di emergenza sanitaria e di salute pubblica “eccezionale” oltre che drammatica e non predeterminabile.

In attesa di un Vostro riscontro, e di un indispensabile chiarimento, inviamo distinti saluti.