ELEZIONI PER IL RINNOVO RSU/RLS LEONARDO GROTTAGLIE

di | 29/05/2020

CONFERENZA STAMPA UILM: NO ALLA MONO COMMITTENZA BOEING

Conferenza stampa, quella di ieri a valle del risultato storico conseguito in Leonardo – Grottaglie. 271 preferenze su 336 nel collegio impiegati; 521 preferenze su 916 nel collegio operai, per un totale di 792 voti, assegnando alla nostra organizzazione 3 seggi pieni tra gli impiegati e 6 seggi pieni tra gli operai, 9 delle 15 RSU interne a Leonardo sono tinte di UILM. Durante il dibattito è stata trattata a fondo l’insidia della mono committenza da parte di Boeing, che mai come adesso rischia di avere ripercussioni pesantissime per il futuro. Ed è proprio su questo tema che la UILM ha sollevato i propri timori, sebbene quasi tutto il mondo circostante e massimi responsabili di azienda, lanciassero messaggi di tranquillità. Un sostantivo quest’ultimo, per nulla criterio di quiete durevole, anche e soprattutto a valle delle imprevedibili e pesantissime ricadute mondiali dovute alla pandemia.

I segnali che aleggiano da tempo per il possibile ridimensionamento sul piano produttivo ed occupazionale, sono stati rapidamente intercettati dai rappresentanti sindacali UILM interni al sito, e si aggiungono a quelli pessimi dovuti ai “lock down”. E’ dunque imprescindibile snidare la reale pianificazione produttiva per il sito di Grottaglie per il futuro, avvertendo da subito che qualsiasi eventuale riorganizzazione, non potrà essere scaricata sui lavoratori siano essi sociali o dell’appalto. Ripartiamo da qui!