ILVA IN AMMINISTRAZIONE STRAORDINARIA

di | 15/05/2020

ESECUZIONE DELLE ATTIVITA’ DI BONIFICA: DOPO LA COMUNICAZIONE UILM, NUOVO INCONTRO

Come dettagliato nello scorso numero de il Venerdì (n. XIX del 8 maggio 2020), a pag. 9, anche questa settimana si susseguono gli eventi a valle della nostra comunicazione del 5 maggio 2020 per gli effetti della quale, in aggiunta alla comunicazione dell’azienda a mezzo mail del 7 maggio, va segnalata l’ulteriore comunicazione del 13 maggio delle ore 16:52 sotto riportata.

Aver sollecitato i massimi responsabili d’azienda a riprendere il tema delle bonifiche è un argomento, vogliamo ancora evidenziare, per dar corso a quello che la legge ha previsto in termini di risanamento del territorio attraverso la cantierizzazione di apposite aree ed il contestuale reimpiego, secondo specifici criteri, dei lavoratori attualmente in cassa integrazione.

Va soprattutto ricordato che queste attività sono in capo ad ILVA in Amministrazione straordinaria e stabilite dal DPCM del 29.09.2017 e per gli effetti del quale l’azienda darà a breve corso all’avvio di n. 4 attività/cantieri rispetto alla messa in sicurezza delle seguenti aree:

  • Discarica ex “Cava due mari”,
  • Discarica ex “Cementir”,
  • Area “fanghi Acciaieria e Altoforno”,
  • Caratterizzazione ambientale “Collinette ecologiche”.