ARCELOR MITTAL – PROROGA CASSA INTEGRAZIONE GUADAGNI ORDINARIA

di | 06/03/2020

La multinazionale con lettera del 4 marzo 2020, ha comunicato alle OO.SS. La proroga della Cassa integrazioni guadagni straordinaria.

Una decisione, lo ricordiamo, partita lo scorso 2 luglio 2019, prorogata due volte oltre questa. La prima il 30 settembre 2019 alla scadenza del 28 settembre, la seconda il 28 dicembre 2019. a far data dal 30 dicembre e fino al 28 marzo 2020.

La motivazione secondo la multinazionale, si legge nella nota, è il perdurare delle medesime condizioni del mercato e l’insufficienza della domanda di acciaio a livello europeo e globale.

La procedura riguarda il numero massimo di 1273 dipendenti, di cui 900 operai, 104 intermedi e 269 impiegati e quadri.

Nessun accordo con le Organizzazioni sindacali è stato convenuto fin dalla data di apertura della procedura da parte di ArcelorMittal.