PARI OPPORTUNITA’

di | 07/02/2020

LA UILM TORNA A RIAFFERMARE L’IMPORTANZA DI QUESTO TEMA E NOMINA LA COORDINATRICE REGIONALE

Per iniziare a parlare di diritti delle donne potremmo partire da una semplice, forse addirittura banale, ma al tempo stesso frustrante, constatazione: la Realizzazione di una piena parità di diritti tra uomini e donne nel nostro paese è ancora oggi lontana.

Muovono da qui le iniziative della UILM sul tema, dove, in collaborazione con la UIL Taranto lo scorso 4 dicembre, organizzammo un dibattito pubblico sul tema dei Diritti delle donne lavoratrici (locandina affianco). Un evento di grande successo che ci ha rafforzato la determinazione di continuare su questa strada, stavolta attraverso la nomina del Coordinatore regionale alle Pari Opportunità.

Spetterà dunque a Doriana Caleandro, una lavoratrice di Leonardo SPA, il compito di solcare questa via già tracciata, tesa ad affermare sempre con maggior forza, il principio di uguaglianza per una vera e propria rivoluzione culturale dentro e fuori i luoghi di lavoro.

La UILM di Taranto, oltre a tutto quello precedentemente evidenziato, ha istituto un contatto diretto di comunicazione tramite il servizio email pariopportunita@uilmtaranto.org per informazioni o dettagli sull’importanza del tema.